AUSL8 - via Curtatone, 54 - Arezzo tel. 0575.2551 e-mail: urp@usl8.toscana.it
URP

CONTATTI

Sede legale e centro direzionale
via Curtatone, 54 - 52100 - Arezzo
tel. 0575 2551
Informazioni Numero Verde 800 613311

posta certificata (PEC): Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)
Responsabile: Dr.ssa Stefania Massaini
tel. 0575 254161
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
DOVE SIAMO: via Curtatone 54 - 52100 Arezzo
QUANDO: dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00 il martedi e giovedi anche dalle 15 alle 17.30

Punto informazioni
Numero Verde 800 613311
e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
DOVE SIAMO: piano terra della Direzione Aziendale in  Via Curtatone n. 54 Arezzo.
QUANDO: dal lunedì al venerdì dalle  8.00 alle 18.00 orario continuato

ASCOLTO, INFORMAZIONE, ACCESSO, PARTECIPAZIONE, TUTELA: IL NOSTRO IMPEGNO
L’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) è il luogo di elezione per offrire un dialogo tra l’Azienda Sanitaria e i propri utenti. La comunicazione e l’informazione sono, infatti,  da considerare risorse fondamentali per il buon funzionamento delle relazioni. Di conseguenza l’Urp è lo strumento attraverso il quale l’azienda USL comunica e ascolta i suoi diversi interlocutori: il personale dipendente, gli utenti, e le Associazioni di tutela e volontariato. L’Urp, anche attraverso il punto informativo aziendale, cura i rapporti individuali diretti, allo scopo di: informare i cittadini dei servizi erogati e delle modalità di fruizione e di accesso alle prestazioni socio-sanitarie, ai servizi;raccogliere le segnalazioni, reclami e suggerimenti, gestire i rapporti con le Associazioni di volontariato. Allo scopo di adempiere al proprio mandato istituzionale l’Urp è chiamato a predisporre strumenti e metodi di comunicazione integrata che soddisfino le complessive esigenze conoscitive dei cittadini in merito ai servizi erogati.Le attività rivolte dall’Urp ai cittadini - utenti possono essere essenzialmente ricondotte a:
ASCOLTO-ACCOGLIENZA: quindi attenzione ai bisogni e presa in carico di problematiche, segnalazioni di disagi, disservizi ed inadempienze che l’utente ha riscontrato nel momento in cui è entrato nella struttura sanitaria.
INFORMAZIONE: all’Urp, tramite il Punto di Informazione, i cittadini si rivolgono per essere orientati sui servizi offerti, sulle modalità di accesso e di erogazione delle prestazioni sanitarie, per avere informazioni sui servizi esistenti nei distretti, delle sedi dove sono ubicati, dei nomi dei responsabili, numeri di telefono e orari di apertura al Pubblico.
ACCESSO: compito dell’Urp è anche quello di garantire al cittadino il diritto d’informazione, accesso e partecipazione ai servizi, agevolando la fruizione attraverso l’informazione e l’illustrazione delle disposizioni normative e amministrative che li regolano.
PARTECIPAZIONE: l’Urp collabora con le Associazioni di volontariato e di tutela dei diritti dei cittadini, al fine di trovare adeguate soluzioni ai bisogni espressi dai cittadini.
TUTELA: il cittadino può rivolgersi all’Urp per sporgere un reclamo formale o per segnalare un disservizio o per presentare un elogio.  L’Urp si occupa della gestione di tali segnalazioni: dall’assegnazione al servizio/unità competente (da cui sarà esaminata e valutata al fine di verificare i fatti accaduti e rimuovere le cause del disservizio) all’emissione di un’adeguata risposta al cittadino. L’Urp svolge la sua funzione di tutela dei cittadini attraverso il ricevimento delle segnalazioni di disservizio e suggerimenti, spunti importanti perché rappresentano uno strumento per far emergere i punti critici e per orientare le scelte dell’Azienda verso il miglioramento della qualità del servizio erogato. Per una piena garanzia dell’attività di tutela l’Azienda ha nominato la Commissione Mista Conciliativa (CMC), che ha il compito di analizzare tutte quelle segnalazioni rispetto alle quali il cittadino ha manifestato la propria insoddisfazione sulla risposta fornita dall’Azienda. La Commissione è presieduta dal Difensore Civico del Comune di Arezzo ed è composta in maniera paritetica da tre rappresentanti di Associazioni di Volontariato e di Tutela degli Utenti. La sede della Commissione è presso la Direzione Aziendale della USL 8 di Arezzo.

In tutti gli Ospedali dell’Azienda è presente un Servizio di Accoglienza Ospedaliera che ha anche funzioni di orientamento e informazione al cittadino. Presso  questi servizi il cittadino può presentare anche le proprie segnalazioni e i propri reclami che saranno inviati all’Ufficio Relazioni con il Pubblico per essere analizzati e per l’invio di una risposta sulla problematica evidenziata.
Vai alla sezione modulistica per modulo per segnalazioni suggerimenti istanze reclami