AUSL8 - via Curtatone, 54 - Arezzo tel. 0575.2551 e-mail: urp@usl8.toscana.it
Ricerca e sviluppo

Ricerca e sviluppo

LE PARTNERSHIP PUBBLICO PRIVATO

L'Azienda Usl 8 di Arezzo, per affrontare la sempre maggiore carenza di risorse, a fronte di bisogni crescenti di salute, ha intrapreso un'intensa e proficua collaborazione con soggetti anche del settore privato al fine di aggregare i vari portatori di interesse intorno a temi di ampia valenza sociale volti a migliorare la qualità e l'innovazione nei percorsi di salute; in una società sempre più eterogenea dove convivono uomini, donne, anziani, giovani, pensionati, immigrati, soggetti svantaggiati, tutti con gli stessi diritti di salute, in cui crescono le malattie del benessere da una parte e aumentano dall’altra le disuguaglianze; una società in cui grazie anche al miglioramento dei sistemi di cura la vita si allunga la popolazione che invecchia mentre le istituzioni si indeboliscono.
In questo scenario anche il Sistema Sanitario è obbligato ad una riflessione profonda ed urgente per individuare strategie in grado di raggiungere l’ottimizzazione dei costi e, contemporaneamente, il miglioramento della qualità e sicurezza delle cure con particolare attenzione alle patologie croniche. Ma le Istituzioni da sole non bastano, per questo, anche le Aziende sanitarie, nel rispetto dei principi su cui si fonda l’agire della Pubblica amministrazione, possono e devono individuare le soluzioni organizzative integrate più adeguate per rispondere alla carenza di risorse a fronte di una domanda sempre più ampia e diversificata.
Per questo, partendo dall'approfondimento, non facile, di tutta la normativa e dalla giurisprudenza esistente in ambito comunitario e nazionale sul tema delle partnership pubblico privato, l'Azienda Usl8 è pervenuta ad un Regolamento che, con il coinvolgimento del Comitato Etico, ci desse la possibilità in tempi rapidi, di attivare, nel rispetto della trasparenza e del rispetto dei principi regolamentari della Pubblica Amministrazione, collaborazioni diffuse, sinergie istituzionali, gestionali, professionali, economiche orientate alla soddisfazione del paziente. Abbiamo quindi coinvolto le Aziende private e le Pharma Companyes impegnate ad individuare nuove soluzioni per rimanere competitive sul mercato, in progetti di lunga durata, dove, a fronte di un impegno sia economico che di scambio di competenze, trovare soluzioni migliorative su temi emergenti e urgenti come, ad esempio, le patologie croniche.