AUSL8 - via Curtatone, 54 - Arezzo tel. 0575.2551 e-mail: urp@usl8.toscana.it
RIABILITAZIONE

ZONA VALDARNO

in questa zona è presente la sperimentazione gestionale dell' Azienda CRT Spa (Centro Riabilitazione Terranuova Bracciolini).

Per informazioni e appuntamenti:
CRT SpA - Terranuova Bracciolini (Ar)
tel. 055 9106216-30 fax 055 9106219
orario: da lunedì a venerdì 9:00-13:00 e 14:00-17:30


Riabilitazione Funzionale intensiva ospedaliera
sede: Ospedale del Valdarno
Piazza del Volontariato 2 Montevarchi (Ar)
tel. 055 9106216 (segreteria)
 
Modalità d'accesso:
- si accede dai reparti per acuti con gravi cerebrolesioni acquisite (presenti 10 posti letto) anche per assistiti residenti in altre Asl. Il reparto è rivolto alla cura degli esiti di grave lesione cerebrale con periodo di coma, di assistiti trasferiti dai reparti di Neurochirurgia o Rianimazione.

- Recupero e Riabilitazione Funzionale presenti 19 posti letto per esiti di ictus; diretti all'assistenza riabilitativa intensiva ospedaliera, ovvero per i pazienti che dopo la fase acuta, necessitano d'interventi riabilitativi in ambito ospedaliero per le condizioni non ancora stabilizzate.

- Recupero e Riabilitazione Funzionale, presenti 6 posti letto; viene effettuata la riabilitazione intensiva ospedaliera in pazienti sottoposti a chirurgia ortopedica per trauma o protesi.

- Recupero e Riabilitazione funzionale presenti 6 posti letto; viene effettuata la riabilitazione cardiologia in regime di ricovero ospedaliero per assisiti sottoposti a interventi di cardiochirurgia.

Riabilitazione intensiva extra-ospedaliera residenziale e semi-residenziale
L’ attività di ricovero in regime extraospedaliero, è svolta dal CRT SpA stesso, ed è rivolta a soggetti con funzioni cliniche stabilizzate; superata la fase acuta necessitano ancora di assistenza riabilitativa in regime di ricovero. Vi si accede prevalentemente dai reparti ospedalieri.

Riabilitazione extra-ospedaliera in ambulatorio:
al trattamento riabilitativo si accede secondo il tipo di percorso:
- percorso 2: tramite prescrizione del medico di famiglia o specialista con prenotazione Cup.
- percorso 3: solo su progetto riabilitativo per disabilità complesse, secondarie a traumi, protesi, fratture complesse malattie neurologiche degenerative, ictus.

Centri accreditati ex art 26:
vi si accede come percorso 3, tramite formulazione del Piano di trattamento redatto dallo specialista o dalle equipe riabiltiative.
NB.: gli uffici centro convenzionati si trovano presso i distretti di ogni zona (per il Valdarno l'ufficio autorizzativo si trova presso la segreteria del Direttore Zona Distretto Ospedale del Valdarno), dove viene effettuata la validazione dei piano di trattamento:

Le terapie si svolgono presso il Centro Ambulatoriale di Riabilitazione di:
- Distretto di San Giovanni Valdarno
Via III Novembre 18 – tel. 055 9106431 segreteria CRT 055 9106216

- CRT SpA a Terranuova Bracciolini
Via Adige - tel. 055 9106216-30

Visite agonistiche e non agonistiche come Medicina dello Sport:
ambulatorio presso Ospedale del Valdarno a Montevarchi
contatti CRT: 055 9106216-30