AUSL8 - via Curtatone, 54 - Arezzo tel. 0575.2551 e-mail: urp@usl8.toscana.it
DONATORI Sangue

Donare sangue

TRANSLATE TEXT

albanese
francese

CHI PUO' DONARE SANGUE

Condizioni di base per il donatore:
Età: compresa tra 18 anni e i 60 anni (per candidarsi a diventare donatori di sangue intero) , 70 anni (età massima per proseguire l'attività di donazione per i donatori periodici), con deroghe a giudizio del medico.
Peso: più di 50 Kg
Stato di salute: buono
Stile di vita: nessun comportamento a rischio
N.B.: E' doveroso autoescludersi per chi abbia nella storia personale:
assunzione di droghe, alcolismo, rapporti sessuali ad alto rischio di trasmissione di malattie infettive (es. occasionali, promiscui...), epatite o ittero, - malattie veneree, positività per il test della sifilide (TPHA o VDRL), positività per il test AIDS (anti-HIV 1), positività per il test dell'epatite B (HBsAg), positività per il test dell'epatite C (anti-HCV), rapporti sessuali con persone nelle condizioni incluse nell'elenco.

L'intervallo minimo tra una donazione di sangue intero e l'altra è di 90 giorni. La frequenza annua delle donazioni non deve essere superiore a 4 volte l'anno per gli uomini e 2 volte l'anno per le donne in età fertile.

vedi TABELLA GRUPPI SANGUIGNI

DOVE DONARE SANGUE
L'Unità Operativa di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’Ospedale di Arezzo è attivo dal 1960. E' struttura accreditata dal 2014 e certificata ISO 9001:2008 dal 2008.
Ha sede all’interno dell’Ospedale San Donato di Arezzo, accessibile scendendo dalla rampa a destra dell'ingresso al Pronto Soccorso (Via De Gasperi). I Donatori possono entrare con la propria auto fino davanti all’ingresso del Centro Trasfusionale, previa presentazione del tesserino di Donatore di Sangue in portineria.

COME DONARE SANGUE
Tutti coloro che desiderano diventare donatori di sangue e quindi vogliono donare per la prima volta, dovranno prenotarsi rivolgendosi:
  •  all’associazione a cui ci si vuole iscrivere. 

oppure

  •  telefonando al centro trasfusionale se si preferisce non associarsi. (Arezzo: 0575 255283; Montevarchi: 055 9106612; Bibbiena: 0575 568257; Cortona: 0575 639283; Sansepolcro: 0575 741414.)
In ogni caso, l’aspirante donatore riceverà due appuntamenti: 
al primo appuntamento saranno eseguiti:
  1. visita medica,
  2. prelievo per esami di laboratorio
  3. richiesta per ECG
      al secondo appuntamento si eseguirà’ donazione in caso di idoneità’, oppure si comunicheranno i motivi della non idoneità’ con i consigli medici del caso.

     E' obbligatorio per tutti presentarsi con tessera sanitaria/codice fiscale

    Nelle zone distretto sono presenti delle Sezioni  (vedi schema sotto).

    L'EQUIPE
    Direttore del l'U,O,C, Medicina Trasfusionale a livello azindale è il Dr. Pierluigi Liumbruno coadiuvato da:
    4 Dirigenti Medici
    1 Dirigenti Biologi
    3 Infermieri Professionali
    10 Tecnici di Laboratorio
    1 OSS

    ATTREZZATURE STRUTTURA E COMFORT - UOC Medicina Trasfusionale
    Un Sistema Informatico Gestionale consente di controllare e registrare tutti i principali aspetti del lavoro: Accettazione Donatori e/o Pazienti, separazione delle unità di sangue raccolte, gestione delle frigoemoteche e congelatori, distribuzione delle unità, esami di laboratorio, refertazione ecc.
    Il Sistema Informatico è collegato in rete con le altre Sezioni Trasfusionali della Provincia.
    Tutti i locali del Centro sono dotati di ricambio dell'aria caldo/freddo e alcune stanze sono dotate di condizionatori.
    All'interno del Centro c'è una grande sala d'attesa con circa 15 posti a sedere; il ristoro post donazione è assicurato dal bar interno dell'Ospedale. Il Centro è dotato di tre ambulatori riservati alla visita e all'accettazione del Donatore, nella sala donazioni è presente un Contaglobuli e si esegue l'esame preliminare alla donazione (Emocromo); vi sono 8 poltrone reclinabili elettricamente dedicate alle donazioni con relative bilance elettroniche basculanti e 5 separatori cellulari per aferesi (Plasmaferesi e aferesi Muticomponent).
    Il settore Produzione e Conservazione degli Emoderivati è dotato di ogni moderna attrezzatura (centrifughe refrigerate, deplasmatori, congelatori, frigoemoteche ecc.) per un'efficiente separazione ed una corretta e sicura conservazione degli stessi. All'interno del Centro è presente un Laboratorio di Immunoematologia per l'esecuzione di esami di 1° e 2° livello. Vengono periodicamente eseguiti i controlli di qualità interni ed esterni previsti dalla legislazione vigente.

    Il S.I.M.T. è presidiato ininterrottamente 24 ore al giorno, tutti i giorni, per poter garantire una risposta rapida e qualificata ad ogni tipo di urgenza/emergenza trasfusionale.

    Il servizio notturno (ore 20 – 8) è garantito da un Tecnico con un medico reperibile.
    Il pomeriggio dei giorni feriali (ore 14 – 20) sono presenti in servizio un medico e un tecnico, in quelli festivi un tecnico con un medico reperibile.
    Il mattino (ore 8 – 13) dei giorni festivi è presente un tecnico con un medico reperibile.

    Le donazioni di sangue intero vengono effettuate:
    tutte le mattine dei giorni feriali dalle ore 8.00 alle ore 11.00 e, esclusivamente su appuntamento, anche il lunedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 16.30. Le donazioni in aferesi vengono effettuate sempre e solo su appuntamento tutte le mattine dei giorni feriali e nel pomeriggio (ore 14.30 – 16.30) del lunedì.
    Durante ogni seduta di raccolta sono presenti almeno un medico, un tecnico e un infermiere professionale.
    L’orario di accettazione per i pazienti ambulatoriali è dalle ore 11.30 alle ore 12.30 di tutti i giorni feriali.
    Il donatore, appena arrivato al Centro, avrà cura di riempire il modulo che trova in sala di attesa, poi attende il suo turno di visita / accettazione durante il quale verrà eseguito anche un piccolo prelievo per valutare i parametri i parametri ematologici di idoneità alla donazione. Successivamente sarà fatto accomodare in sala donazione. E’ consigliabile che il Donatore si presenti al Centro dopo aver fatto una leggera colazione.

    INFORMAZIONI RIGUARDANTI LA DONAZIONE
    Uno dei compiti principali del S.I.M.T. è l'attività di raccolta, al Centro Trasfusionale di Arezzo vengono attualmente effettuate tre tipologie di donazione:

    Donazione di Sangue intero: la durata della donazione è in media di 8 minuti come tempo di prelievo. Il sangue, una volta raccolto, viene separato mediante centrifugazione negli emocomponenti (globuli rossi concentrati, plasma). La durata di conservazione dei globuli rossi concentrati è di 42 giorni, il plasma, sottoposto a congelamento rapido, è conservabile per 2 anni.

    Donazione di plasma (plasmaferesi): la durata della donazione è di circa 30 minuti. Il plasma raccolto viene immediatamente congelato ed è conservabile per 2 anni. E’ possibile effettuare una donazione di plasma tutte le mattine dei giorni feriali e nel pomeriggio del lunedì (ore 14.30 - 16.30) sempre su appuntamento.

    Donazione multicomponent (Plasmapiastrinoaferesi, Eritroplasmaferesi ed Eritropiastrinoaferesi): la durata della donazione è in relazione ai parametri di volemia del Donatore e comunque non superiore ai 60 minuti (in media 40 minuti). La conservabilità è uguale a quella dei prodotti derivati dalla separazione del sangue intero. E’ possibile effettuare una donazione multicomponent tutte le mattine dei giorni feriali e il pomeriggio  del lunedì (14.30 - 16.30) sempre su appuntamento.

    ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE STRUTTURE TRASFUSIONALI AZIENDA USL 8

     

    AREZZO
    Ospedale San Donato

    Responsabile
    Dr. Pierluigi Liumbruno
    tel: 0575 255289

    Donazione di sangue- Plasmaferesi- Aferesi Multicomponent.

    Ambulatorio
    Medicina
    Trasfusionale

    Immunoematologia di I e II livello

    VALDARNO
    Ospedale  La Gruccia

    Responsabile
    Dr. ssa Cristina Paci
    tel: 055 9106612

    Donazione di sangue- Plasmaferesi- Piastrinoaferesi Aferesi Multicomponent.

    Ambulatorio Medicina
    Trasfusionale

    Immunoematologia
    di I  livello

    CASENTINO
    Ospedale Casentino Bibbiena

    Responsabile
    Dr.ssa Silvia Sereni
    tel: 0575 568257

    Donazione
    di sangue- Plasmaferesi- Aferesi Multicomponent.


    Ambulatorio
    Medicina
    Trasfusionale

    Immunoematologia
    di I  livello Allergologia

    VALDICHIANA
    Ospedale La Fratta Cortona

    Responsabile
    Dr.ssa Deborah Servino
    tel: 0575 639283

    Donazione
    di sangue - Plasmaferesi Multicomponent. - Piastrinoaferesi

    Ambulatorio
    Medicina
    Trasfusionale

     

    Immunoematologia
    di I  livello

    VALTIBERINA
    Ospedale
    Sansepolcro

    Responsabile
    Dr. Pietro Pantone 
    tel: 0575 741414

    Donazione
    di sangue - Plasmaferesi- Aferesi Multicomponent.

    Ambulatorio Medicina
    Trasfusionale

     

    Immunoematologia
    di I  livello

    Oltre alle donazioni di sangue e plasma le strutture effettuano attività ambulatoriale  per le seguenti prestazioni:
    visita immunoematologica, salassoterapia e terapia trasfusionale (in tutte le strutture); terapia marziale (in tutte le strutture fatta eccezione a Montevarchi); l’accesso è su prenotazione che si effettua chiamando direttamente la struttura trasfusionale ai n° telefonici indicati nello schema sopra.