AUSL8 - via Curtatone, 54 - Arezzo tel. 0575.2551 e-mail: urp@usl8.toscana.it
Come fare Prestazioni Odontoiatriche

Prestazioni Odontoiatriche

Le prestazioni odontoiatriche sono assicurate a tutti i cittadini residenti in Toscana e Umbria, fanno eccezione l'erogazione della Visita Odontoiatrica e le prestazioni  urgenti e/o intercettive di patologie gravi, che sono garantite a tutti i cittadini i italiani residenti ed ai cittadini stranieri comunitari e non comunitari in regola con le norme di soggiorno, nel rispetto delle norme previste per la compartecipazione alla spesa sanitaria, quindi con pagamento del ticket ordinario e, se dovuto, del ticket aggiuntivo, secondo le modalità indicate nel documento piano di cura, tenuto conto delle condizioni di vulnerabilità sociale o sanitaria dell’utente che accede al servizio.  

L'accesso alle prestazioni odontoiatriche avviene in accesso diretto ovvero senza prescrizione medica; tuttavia è necessaria la prenotazione tramite CUP sia allo sportello che presso le farmacie e CUP‐TEL (numero verde 800 575800 solo da telefono fisso) o al 0575379100 (solo da telefono cellulare con tariffa del proprio operatore telefonico), se non si è soggetti con vulnerabilità.

Prenotazione Visita Odontoiatrica
Con la prenotazione della prima visita l’operatore del front office CUP verifica la vulnerabilità sociale mediante il rilascio di idonea autocertificazione ( stampabile da procedura CUP WEB) da parte del cittadino e quindi la sua appartenenza ad una delle fasce economiche individuate dalla deliberazione regionale per le prestazioni odontoiatriche.
Le visite successive verranno prenotate direttamente all'ambulatorio odontoiatrico.

Piano di cura
Nel corso della prima visita il Medico, valutate le necessità del paziente, compila il Piano di Cura, nel quale indica le prestazioni appropriate (prestazioni necessarie e successive alla prima visita). A seguito dell’accettazione del Piano di Cura da parte del cittadino, il Medico lo invita alla prenotazione delle prestazioni ivi indicate presso il front office CUP ed invita l’utente a versare il pagamento del ticket prima dell’erogazione della prestazione. Sul piano di cura è riportato il piano tariffario inerente ad ogni tipo di prestazione erogata.

Quali sono le innovazioni introdotte dalla DGRT 426/2014 ?
1) Le cure odontoiatriche sono garantite a tutti i cittadini toscani o ai cittadini umbri in quanto equiparati ai toscani da accordi interregionali.
2) La visita odontoiatrica e le prestazioni urgenti e/o intercettive di patologie gravi sono erogate in regime di compartecipazione alla spesa sanitaria
3) Tutte le altre cure cure odontoiatriche sono erogate a seguito di pagamento delle tariffe previste dal nomenclatore tariffario regionale, cioè non vale l’esenzione e nemmeno il tetto di compartecipazione alla spesa
4) L’odontoiatria prevede la reintroduzione di una autocertificazione che viene rilasciata dal cittadino in fase di prenotazione CUP ai fini della definizione della Vulnerabilità

Chi non paga o paga in compartecipazione ?
1) Vulnerabilità Sociale reddito/Isee < 8.000 euro
2) Vulnerabilità Sociale reddito/Isee > 8.000 <14.000 euro
3) Vulnerabilità sanitaria

per maggiori dettagli scarica Progetto Odontoiatria - istruzioni