AUSL8 - via Curtatone, 54 - Arezzo tel. 0575.2551 e-mail: urp@usl8.toscana.it
Anticorruzione Segnalazione illeciti

Segnalazione illeciti

In attuazione della legge n. 190/2012, del Piano Nazionale Anticorruzione (P.N.A.) e in conformità delle Linee guida approvate dall’Autorità Nazionale Anticorruzione (A.N.A.C.) è stata adottata la procedura per la segnalazione, da parte dei dipendenti dell’Azienda USL sudest di  di illeciti di cui siano venuti a conoscenza in ragione del rapporto di lavoro.
Tale procedura costituisce una delle misure di prevenzione previste dal Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (P.T.P.C.) :

DESTINATARI
Sono da intendersi destinatari della procedura tutti i/le dipendenti dell'Azienda, sia con rapporto di lavoro a tempo indeterminato che determinato, anche comandato o in sede distaccata.
Tale procedura è da considerarsi estesa, per quanto applicabile, a tutti i/le collaboratori/rici, consulenti, dipendenti di aziende fornitrici.

OGGETTO
Costituiscono oggetto di segnalazione non solo condotte illecite/irregolari, ma anche comportamenti di malamministrazione, quindi non esclusivamente la gamma dei delitti contro la pubblica amministrazione previsti dal Titolo II, Capo I, del Codice Penale, ma anche i fatti in cui – a prescindere dalla rilevanza penale – venga in evidenza un mal funzionamento dell’amministrazione a causa dell’uso a fini privati delle funzioni attribuite.

MODALITA' DI SEGNALAZIONE

La segnalazione, utilizzando l’apposito modello (non obbligatorio) ed eventuali allegati in formato PDF scannerizzato, può essere trasmessa attraverso le seguenti modalità:

a) tramite posta elettronica all’indirizzo mail del/di:
1. proprio/a sovraordinato/a
2. RPCT all’indirizzo   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
3. Anac all’indirizzo   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

b) a mezzo del servizio postale o tramite posta interna; in tal caso, per poter usufruire della garanzia della riservatezza, è necessario che sia inviata in una busta chiusa che rechi all’esterno la dicitura “riservata/personale” indirizzata al proprio/a Sovraordinato/a, o alla Responsabile per la prevenzione della corruzione e trasparenza, Dr.ssa Manuela Morini - Azienda Usl Toscana sud est – Sede operativa Grosseto Viale Cimabue 109 - 58100 Grosseto. La busta dovrà contenere:
- la segnalazione (priva dei dati del/a segnalante)
- una ulteriore busta chiusa contenente i dati del/a segnalante

c) direttamente consegnata a mano in busta chiusa alla RPCT Dr.ssa Manuela Morini (Tel. Ufficio 0564/ 485880-955 - Cell. Aziendale 366 6624710)".


Modulo da utilizzare (clicca qui)


Documentazione da scaricare (clicca sopra)